Filetto al Barolo
al Tartufo bianco

Filetto al Barolo al tartufo

Caratteristiche del prodotto:

Il filetto, ovvero la parte più nobile del maiale incontra sua maestà il Barolo, il Re dei vini, e durante la lavorazione viene aromatizzato al Tartufo Bianco. La stagionatura impiega circa 30 giorni.

Il gusto è morbido, al palato si presenta delicato con i sentori tipici del Barolo e del Tartufo. Si ottiene il massimo del gusto assaporandolo a fette molto sottili.

Formati disponibili:

Confezionato sottovuoto nel formato da circa 300 grammi oppure nel formato da circa 150 grammi.

Metodo di conservazione:

In frigorifero a temperature da 0 a 4 gradi.

Prodotto privo di fonti di glutine.
Non contiene polvere di latte o prodotti allergeni.